Altra accusa di monopolio per Microsoft

Inviato da Redazione il Mar, 28/05/2002 - 09:47
Dopo le accuse di monopolio da parte degli stati federali statunitensi, il gigante americano si trova a dover affrontare una situazione simile anche in Europa. Saga, il gruppo inglese di hardware, stando a quanto riportato dalla stampa danese oggi, si è infatti opposto all'accordo di cessione dell'azienda danese, specializzato nella vendita di strutture per il commercio elettronico, al colosso capitanato da Bill Gates. Gli avvocati di Saga si presenteranno questa mattina davanti all'antitrust danese, ritenendo che se la vendita dovesse andare in porto Microsoft si troverà in una situazione di completo monopolio sul mercato europeo dell'e-commerce. Per ribadire la sua accusa, il gruppo inglese si recherà nei prossimi giorni a Bruxelles per incontrare i membri della commissione europea per la concorrenza, proseguendo poi verso le sedi delle autoritty tedesca, francese e britannica. Microsoft, a inizio maggio, ha offerto agli azionisti della società danese 40,3 euro per azione, per una prposta di acquisto complessiva pari a 1,47 miliardi di euro.
COMMENTA LA NOTIZIA