1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Alstom: cda accetta di negoziare con GE per vendita divisione energetica

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nell’affaire Alstom hanno avuto per il momento la meglio gli statunitensi di General Electric (GE). Il gruppo francese guidato da Patrick Kron ha confermato questa mattina di avere ricevuto un’offerta da parte di General Electric (GE). Secondo quanto si apprende da una nota stampa il colosso americano ha messo sul piatto quasi 17 miliardi di dollari (circa 12,35 miliardi di euro) per rilevare la divisione energetica del gruppo transalpino. Il consiglio di amministrazione di Alstom, si legge in una nota di GE, ha accolto “positivamente” l’offerta. Dal canto suo Alstom ha dichiarato che “il cda ha riconosciuto all’unanimità i meriti strategici e industriali di questa offerta, e ha deciso di istituire un comitato di amministratori indipendenti, guidato da Jean-Martin Folz, per procedere all’esame approfondito dell’offerta entro la fine di maggio”. “Si terrà conto degli interessi di tutti i soggetti interessati, compresi quelli dello Stato francese”, precisa Alstom. Il deal dovrebbe concludersi entro il 2015.