1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Almunia: deficit nei limiti entro il 2007

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Un aggiustamento strutturale del deficit pari allo 0,8% per l’anno in corso e rispetto del limite del 3% entro il 2007. Questa la richiesta del commissario Almunia che si auspica che entro la fine dell’anno il passivo delle casse italiane possa attestarsi intorno al 3,5%. E’ dunque pronosticabile un ulteriore intervento del nuovo governo, una manovra bis da affiancare al Dpef, che si andrebbe ad aggiungere alle misure che già in questi giorni il ministro Padoa-Schioppa sta mettendo in atto. Il commissario sottolinea inoltre come sia impensabile concedere una proroga all’obiettivo di riduzione del deficit entro il 3% a fine 2007: “non se ne parla proprio. Il 2007 è il 2007. Punto e basta”. Quanto poi alla riduzione del cuneo fiscale, Almunia sottolinea solo quanto una riduzione del entrate debba essere compensata da misure che in termini di gettito risultino equivalenti, di modo che non venga pregiudicata ulteriormente una situazione già preoccupante.