Alluminio: richieste in Asia oltre 102 mila tonnellate, ai livelli più alti da 13 anni

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 13/06/2011 - 09:26
Cresce la domanda di alluminio sui mercati asiatici, dopo l'aumento nei costi delle provvigioni in Usa ed Europa. Stando ai dati di Bloomberg, i "canceled warrants" legati alle scorte asiatiche di alluminio, monitorati dal London Metal Exchange, sono saliti ai livelli più alti dal 1998 lo scorso venerdi, quando sono giunte richieste per oltre 102 mila tonnellate di metallo. La media dell'anno scorso è stata di poco più di 11 mila tonnellate richieste. Il balzo nella domanda di alluminio, secondo Bloomberg, potrebbe spiegarsi con la crescente competizione sul mercato delle auto e degli imballaggi, dove l'alluminio è impiegato in quantità.
COMMENTA LA NOTIZIA