Alluminio: domanda rimane debole, ieri nuovo record per le scorte

Inviato da Titta Ferraro il Mer, 17/06/2009 - 08:31
I segnali di ripresa dei consumi di alluminio in terra cinese non sembrano in grado da sola di far fronte all'eccesso di capacità produttiva che per quest'anno viene stimato in oltre 1,8 mln di tonnellate. Ieri i dati del London Metal Exchange hanno visto le scorte di alluminio toccare nuovi livelli record attestandosi a quota 4,32 mln di tonnellate. E sempre ieri il colosso minerario Rio Tinto ha reso noto che prevede domanda di alluminio non sopra i 33,5 mln di tonnellate, il 12% sotto i livelli dello scorso anno.
Negli ultimi 4 mesi l'alluminio ha comunque seguito il rally delle materie prime salendo del 28% rispetto ai minimi di febbraio con un bilancio a 12 mesi ancora in forte rosso (-45%).
COMMENTA LA NOTIZIA