1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Alluminio: Credit Suisse vede possibile rialzo del prezzo, Rio Tinto la preferita

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’alluminio potrebbe vedere aumentare il suo valore, riscattando la recente debolezza. Lo prevede Credit Suisse che individua nel report odierno tre fattori chiave che spingeranno all’insù il prezzo del metallo: cresenti costi dell’energia, l’apprezzamento dello yuan e il processo di scissione dell’allumina. Secondo il broker svizzero il prezzo che attualmente si aggira intorno agli 87 centesimi di dollaro per libbra, uno dei più bassi tra i metalli industriali, crescerà verso i 120 centesimi di dollari. Chi volesse puntare sul settore, Credit Suisse consiglia Rio Tinto: “Ha la maggiore esposizione all’alluminio tra i minerari di Londra”. Il rating sul titolo è outperform con target price a 50 sterline. Altri player interessanti sono Rusal e Alcoa, entrambi con rating outperform.