Alluminio, BofA Merrill taglia stime 2010 su debolezza della domanda

Inviato da Titta Ferraro il Mar, 09/06/2009 - 15:22
Revisione al ribasso delle stime sull'alluminio da parte di Bank of America Merrill Lynch. Il broker statunitense, nella sua consueta review trimestrale sulle commodity, ha alzato le stime 2010 sui metalli industriali ad eccezione di quelle sull'alluminio che sono scese sulle attese di una debole domanda per il metallo. Per il 2010 le attese sono ora di prezzi a 0,73 dollari a libbra, il 9% in meno rispetto alle precedenti stime. Sono invece salite del 20% le stime per il corrente anno a 0,68 dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA