1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

L’allontanarsi di Shrek3 penalizza Dreamworks

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le azioni della casa di film d’animazione Dreamworks segnano attualmente un arretramento del 5,2% a 38,10 dollari, dopo che la società ha annunciato il rinvio dell’uscita nelle sale di Shrek3, il film che nei primi due episodi si è rivelato un vero e proprio campioni di incassi. La realizzazione inizialmente prevista per novembre 2006 è stata posposta al maggio 2007. La decisione sarebbe dettata dall’intenzione di permettere l’uscita del film in versione Dvd in corrispondenza con il periodo natalizio. Ieri Dreamworks ha annunciato per il terzo trimestre un ritorno all’utile per 20,3 milioni di dollari, pari a 18 centesimi (2 in più delle attese degli analisti), dopo che nello stesso periodo dello scorso anno la società aveva riportato una perdita per azione di 47 centesimi.