Allied Irish Bank: nel 2010 perdita a 10,3 mld, titolo sprofonda a Dublino (-4%)

Inviato da Valeria Panigada il Mar, 12/04/2011 - 10:59
Profondo rosso per Allied Irish Bank, che chiude il 2010 con una perdita di 10,3 miliardi di euro. Il dato mostra un peggioramento rispetto al rosso da 2,3 miliardi del 2009. Non solo. L'istituto finanziario irlandese ha fatto sapere che ridurrà la sua forza lavoro nel corso del 2011 e 2012, con il taglio di 2mila posti di lavoro. Conti e previsioni deprimono il titolo: sulla Borsa di Dublino l'azione cede il 4%.
COMMENTA LA NOTIZIA