Allianz sotto i riflettori, pronta a limare quota in Munich Re

Inviato da Redazione il Ven, 16/01/2004 - 11:46
Nuovi massimi per Allianz, che non smette di fare cassa con le partecipate. Dopo la vendite della quota in Amb Generali, oggi è la volta di Munich Re. Il colosso assicurativo tedesco ha annunciato che ridurrà la propria partecipazione in Munich Re, passando al 10% dal 12,5% con l'esercizio della seconda tranche del 50% del bond convertibile lanciato nel gennaio 2001. L'operazione rappresenta un valore di circa 600 milioni di euro. Allianz è in rialzo del 2,58% a 108,5 euro mentre Munich Re guadagna l'1,7% a 97,64 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA