1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Assicurazioni ›› 

Allianz Italia, nei primi nove mesi raccolta è cresciuta a 12,74 mld (+14,4%), boom per le unit linked

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nei primi nove mesi dell’anno la raccolta totale di Allianz Italia è cresciuta a 12,74 miliardi di euro (+14,4%). Nello stesso periodo l’utile operativo è ammontato a poco più di 1 miliardo di euro, registrando un incremento del 11% (902,4 milioni di euro nell’analogo periodo del 2014).
Nel dettaglio, nei rami Danni la raccolta è cresciuta del 16,4% a 3,38 miliardi di euro (da 2,91 miliardi di euro nei primi nove mesi 2014) e il combined ratio si è attestato a 83,9% (da 81,7%). Nel solo terzo trimestre 2015, i premi Danni sono ammontati 1,003 miliardi di euro (+7,5% da 933 milioni del terzo trimestre 2014) e il combined ratio si è attestato a 80,1% (da 78,4%).
Quanto all’andamento del business Vita, la crescita della raccolta, sostenuta da tutti i canali distributivi, è stata trainata dalla forte domanda di polizze unit-linked, la cui componente è cresciuta del 37,9% e rappresenta il 75% della raccolta premi e oltre l’80% della nuova produzione.
La raccolta Vita nei primi nove mesi dell’anno è ammontata a 9,36 miliardi di euro (+ 13,7% da 8,23 miliardi di euro nell’analogo periodo dell’anno precedente). Nel solo terzo trimestre 2015 caratterizzato dal contesto volatile dei mercati finanziari, per effetto della strategia focalizzata su aree di business con margini reddituali attrattivi e in ulteriore miglioramento, i premi Vita sono ammontati a 2,29 miliardi di euro rispetto a 2,79 miliardi relativi al terzo trimestre 2014.