1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Allianz Bank, l’area manager Guerri incontra tutti i suoi uomini al meeting di Bologna

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dalle visioni di mercato all’incontro coi gestori, passando per momenti formativi e di mental coaching. Questo il quadro della riunione plenaria dell’area manager di Allianz Bank Rossano Guerri, svoltasi nella giornata di martedì 2 settembre a Bologna. Il meeting ha registrato la presenza di oltre 250 financial advisor provenienti da Emilia Romagna, Toscana e Umbria. Nel corso della riunione sono state infatti condivise le attività svolte nella prima parte dell’anno e il consuntivo dei risultati conseguiti, con l’intervento del direttore commerciale della banca, Mario Ruta.

L’agenda è stata arricchita anche da momenti formativi, con l’intervento del professor Roberto Franzè dell’università Bocconi e con il campione olimpico Jury Chechi, che ha preso parte all’evento, prendendo la parola sul tema della motivazione, impegno, allenamento.

I partecipanti hanno inoltre avuto la possibilità di incontrare direttamente esponenti delle case di gestione di Allianz Global Investors, Pimco, Investitori SGR, Dnca, Mellon, Janus e Fidelity con momenti di dibattito a carattere tematico ed esposizione analitica delle differenti visioni di mercato.

Commenti dei Lettori
News Correlate
AUMENTO DI CAPITALE

Carraro: offerta in opzione, sottoscritto il 99,684%

A conclusione dell’offerta in opzione nell’ambito dell’aumento di capitale, Carraro ha annunciato che sono stati esercitati 43.225.974 diritti per la sottoscrizione di 33.620.202 azioni, pari al 99,684% del totale.

Il controvalore complessivo è d…

BANCHE ITALIA

Veneto Banca: Cda chiede intervento Atlante per ricapitalizzazione

Oggi il Cda di Veneto Banca “ha riaffermato – si legge in una nota diffusa dall’istituto – la propria piena fiducia nella prospettiva dell’aggregazione con Banca Popolare di Vicenza come condizione per il rilancio delle due banche, importante per lo …

MERCATI

Chiusura di ottava di poco sotto la parità per le borse europee

Grazie a un miglioramento nella seconda parte innescato dalla revisione al rialzo del Pil statunitense del primo trimestre (+1,2%), i listini europei riducono le perdite e chiudono la settimana di poco sotto la parità.

A Londra il Ftse100 ha term…

MACRO

Stati Uniti: fiducia dei consumatori a 97,1 punti a maggio

Nel mese di maggio l’indice di fiducia dei consumatori elaborato dall’Università del Michigan si è attestato a 97,1 punti, dai 97 di aprile. Nella stima flash il dato era risultato pari a 97,7 punti.