1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Alliance & Leicester nel mirino del Santander, la City ci crede

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Inizio di 2008 in fermento a Madrid con il riaccendersi subito della voglia di M&A. Se da un lato Colonial ha ceduto asset importanti tra cui il 25% della francese Fonciere Lyonnais, dall’altro il Banco Santander avrebbe messo gli occhi sulla britannica Alliance & Leicester. Le indiscrezioni raccolte dal Financial Times hanno fatto volare le azioni A&L che ieri a Londra hanno guadagnato oltre il 16% arrivando a quota 754 pence. La prima banca spagnola, reduce da un 2007 molto attivo con l’acquisto in cordata dell’olandese Abn Amro e successivamente la cessione a Mps di Antonveneta, sembra subito pronta ad altre acquisizioni con l’intento di rafforzarsi in Gran Bretagna e nel mirino soprattutto il settore dei mutui di cui Alliance & Leicester è esponente di spicco e che a causa della crisi dei mutui nel 2007 ha perso quasi il 40% del proprio valore.