Alleanza, ok cda a piano assegnazione gratuita di max 430mila azioni proprie

Inviato da Redazione il Mer, 22/03/2006 - 16:01
Il consiglio di amministrazione di Alleanza ha deliberato di sottoporre alla prossima assemblea la proposta di un piano di assegnazione gratuita di azioni proprie a favore dell'amministratore delegato, dei direttori generali e dei dirigenti, finalizzato principalmente ad incentivare il raggiungimento degli obiettivi del piano strategico 2006-2008. Per ciascuno dei tre esercizi l'assegnazione sarà subordinata all'accertamento, da parte del cda, del conseguimento dei risultati prefissati in linea con gli obiettivi del piano strategico. Saranno oggetto di assegnazione, nel triennio, fino a 430.000 azioni ordinarie proprie già detenute da Alleanza. L'assegnazione sarà vincolata al mantenimento di un numero di azioni pari ad almeno il 50% di quelle assegnate per almeno 12 mesi decorrenti dalla data di assegnazione.
COMMENTA LA NOTIZIA