Alitalia vola basso per i dubbi sul prestito ponte

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il titolo Alitalia si mantiene in territorio negativo a metà mattina, perdendo lo 0,43%a 0,228 euro, appesantito dalla frenata imposta ieri da Bruxelles all’autorizzazione del prestito ponte da 400 milioni di euro e dalla diffidenza delle banche nell’esporsi prestando denaro alla compagnia di bandiera. La difficoltà della situazione è sottolineata anche dalla richiesta del governo italiano a Bruxelles di accelerare i tempi del via libera mediante un procedimento di urgenza.