1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Alitalia viaggia senza turbolenze, ancora prematuro dare retta alle voci sui prezzi – 1

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il processo di privatizzazione di Alitalia è agli sgoccioli. Non passa giorno in cui non si vocifera sui prezzi che le tre cordate rimaste in corsa per la compagnia di bandiera avrebbero avanzato per la quota messa in vendita dal Tesoro. Nei giorni scorsi si ventilava l’ipotesi di offerte pari o prossime allo zero, nel fine settimana è andata invece alla ribalta quella di una proposta che valorizza il gruppo aereo 0,70 euro ad azione. In ogni caso si tratta di valori inferiori alle quotazioni attuali del titolo (-0,48% a 0,87 euro), probabilmente perché è ancora prematuro tenere conto di queste indiscrezioni in quanto non si conosce l’esito della due diligence. Per qualcuno, ancora, il titolo non può scendere più di tanto in quanto sono i fondamentali che non lo permettono. In ogni caso non è facile per gli analisti fare una valutazione su Alitalia perché l’azione incorpora già la possibilità del turnaround della società, anche se resta il mistero sulle condizioni a cui questo avverrà. Poco importa, comunque, anche perché il Governo italiano in più di un’occasione ha ribadito che il prezzo non è una priorità mentre lo è il piano industriale.