1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Alitalia, via libera al piano industriale 2005-2008

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il consiglio di amministrazione di Alitalia vara il piano industriale 2005-2008. Secondo quanto previsto dalla regia Cimoli il raggiungimento del pareggio contabile è fissato entro il 2006, mentre gli esuberi all’appello sono stati pari a 3.700 lavoratori. Fin qui nessuna sorpresa: è stata stralciata la parte relativa all’assetto societario, cioé la suddivisione tra le attività di volo e quelle di servizio, oggetto di contrasto con i sindacati. Questo rinvio sarebbe il contributo offerto dall’amministratore delegato, Giancarlo Cimoli, alle nove sigle, incontrate ieri, per il “senso di responsabilità” da loro dimostrato nel difficile rinnovo dei tre contratti di categoria. Intanto la compagnia British Airways avrebbe allertato il governo britannico affinché vieti all’Ue di concendere ad Alitalia aiuti di Stato.