Alitalia, il Tesoro non cambia rotta dopo ritiro Aeroflot

Inviato da Redazione il Gio, 28/06/2007 - 09:26
Quotazione: ALITALIA
Una nuova bufera si è abbattuta su Alitalia. Ieri i russi di Aeroflot hanno annunciato il loro ritiro dalla gara per la privatizzazione della compagnia italiana. Un passo che era già nell'aria ma che ha comunque alimentato una forte incertezza. Alla notizia, il Tesoro è tornato a riesaminare il dossier con i suoi advisor. Ma il risultato è che almeno per il momento la gara è valida, senza cambiare rotta. E lo sarebbe anche nel caso in cui venisse meno il fondo americano Matlin. Dovrebbe essere questa la decisione che il Tesoro annuncerà oggi su richiesta dalla Consob.
COMMENTA LA NOTIZIA
starfalcioni scrive...
ulisse3000 scrive...
Piramidas scrive...
codam scrive...