1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Alitalia, i tempi per la vendita si stringono

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In un avvio di giornata in territorio negativo per Piazza Affari, Alitalia è l’unica a mettersi in luce sul listino milanese. Il titolo della compagnia aerea italiana ha iniziato gli scambi segnando +2,5% a 0,88 euro per azione, mentre in questo momento avanza del 2,33%.

Oggi e domani, si preannunciano essere due giorni di fuoco per la società di Via della Magliana, che vede delinearsi con più chiarezza il suo futuro. Cresce l’attesa del mercato per l’incontro , previsto in serata, del Governo chiamato a fare il punto sulla vendita della società di via della Magliana.

Ma la giornata decisiva si prospetta essere per Alitalia quella di domani. L’aerolinea nostrana ha reso noto di avere convocato per giovedì 13 dicembre il consiglio di amministrazione, presieduto da Maurizio Prato, “con all’ordine del giorno le determinazioni in ordine all’individuazione del potenziale investitore disponibile ad acquisire il controllo della società”.

 

Intanto, la proposta di Air One piace e i consensi arrivano da più fronti: plauso bipartisan di Confindustria e dei sindacati e della maggioranza e dell’opposizione. Parole di apprezzamento per il gruppo guidato da Carlo Toto sono arrivate dal numero uno di Confindustria, Luca Cordero di Montezemolo, che ha espresso la sua preferenza a favore della soluzione Air One-Intesa rispetto all’offerta di Air France. “Credo che ci siano le condizioni su base imprenditoriale e con un forte supporto finanziario per fare una buona operazione per il Paese e per Alitalia”, ha commentato Montezemolo.

 

Giudizi meno convinti sono arrivati alla “missione” di Air France Klm. Il piano del vettore francese è stato bocciato ancora una volta dalla Regione Lombardia perché metterebbe in difficoltà l’aeroporto di Malpensa cui resterebbero, da aprile 2008, solo tre voli intercontinentali. Come si apprende dalle agenzie di stampa, durante il faccia a faccia con il Governatore della Lombardia, Roberto Formigoni, Jean-Cyril Spinetta, presidente di Air France ha ribadito che quello che il suo gruppo ha fatto con l’olandese Klm, in termini di rispetto dell’identità della compagnia e del marchio, intende farlo anche con Alitalia nel caso fosse selezionata.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CORPORATE GOVERNANCE

CAD IT: AD Dal Cortivo nominato presidente

In sostituzione del presidente e Amministratore delegato scomparso Giampietro Magnani, il Cda di CAD IT ha conferito all’Ad Paolo Dal Cortivo l’ulteriore carica di presidente della società. Inoltre, Cecilia Rossignoli …

CORPORATE GOVERNANCE

CAD IT: AD Dal Cortivo nominato presidente

In sostituzione del presidente e Amministratore delegato scomparso Giampietro Magnani, il Cda di CAD IT ha conferito all’Ad Paolo Dal Cortivo l’ulteriore carica di presidente della società. Inoltre, Cecilia Rossignoli …