1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Alitalia: SdL, rinnovare cda e pensare a nuovo progetto industriale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’incertezza sul futuro di Alitalia preoccupa il Sindacato dei Lavoratori, che oggi ha ribadito le sue posizioni. Alla luce dell’incontro tenutosi ieri tra governo e sindacati, SdL propone un gruppo di lavoro che accompagni il processo di riordino del settore ed effettui un controllo del percorso di privatizzazione. Inoltre il sindacato suggerisce per la prossima assemblea di Alitalia, fissata al 22 febbraio, che il Tesoro intervenga con un’azione di discontinuità, nominando un cda completamente rinnovato in tutti i suoi componenti. “Un nuovo contesto di relazioni sindacali e un progetto industriale sono gli unici elementi che consentono al sindacato e ai lavoratori di svolgere il loro compito”, afferma Sdl nel comunicato diffuso oggi. Infine il sindacato punta i piedi e dice no a ipotesi di acquisizione da parte di major europei che marginalizzino Alitalia, negandone l’accessibilità a un contesto internazionale.