1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Alitalia s’infiamma a meta’ mattinata

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Brusco cambio di direzione per Alitalia. Dopo una partenza fiacca il titolo dell’aerolinea decide di partire a razzo e a metà mattinata segna un rialzo del 2,16%, passando di mano a quota 0,284 euro. In moto anche i volumi: sono infatti transitate sul mercato 21 milioni di azioni contro una media giornaliera delle ultime trenta sedute che limita a 10 milioni di azioni. Come mai il titolo si è acceso? Da via della Magliana la portavoce della società fa sapere che non ci sono ancora novità. “Non c’è nessuna notizia al momento. Oggi Cimoli è impegnato in un’audizione alla commissione lavori pubblici alla Camera e al Senato. Poi nel pomeriggio ci sarà l’incontro voluto dai sindacati, che stanno chiedendo maggiori garanzie e desiderano capire come verrà sciolto il nodo della holding”, dice la portavoce. Holding forte? Holding leggera? Az Fly che controlli Az Service per un anno? O una soluzione alternativa a tutte queste ipotesi? Sono le domande ancora senza una risposta. Ma il mercato vuole credere in un lieto fine.