1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Alitalia resta a terra in apertura

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Alitalia resta a terra per il secondo giorno consecutivo in apertura di contrattazioni. Il titolo della compagnia di bandiera lascia sul campo l’1,60% a quota 0,2825 euro. Lavori in corso in via della Magliana. Giancarlo Cimoli, numero uno dell’aerolinea, ha bussato alla porta di palazzo Chigi. E così da ieri il governo è sceso in campo per tentare la strada della mediazione e puntare a una soluzione condivisa con azienda e sindacati. Niente braccio di ferro, dunque. In queste ore i tecnici starebbero lavorando a stretto contatto con i sindacati per un piano di ristrutturazione in due tempi: subito un nuovo assetto societario che salvaguardi l’unità del gruppo; poi, prima di marzo, a ridosso della privatizzazione, lo scorporo di ulteriori attività in cambio di forti garanzie per i lavoratori. L’appuntamento ufficiale è fissato per le 17:30 di oggi pomeriggio. In agenda è previsto l’incontro decisivo tra il numero uno di Alitalia e i sindacati.

Commenti dei Lettori
News Correlate
Indagine procura di Campobasso

Usura bancaria: indagato ministro Paolo Savona

Il ministro degli affari europei Paolo Savona risulta indagato dalla procura di Campobasso per usura bancaria. All’epoca dei fatti avona era al vertice di Unicredit. Oltre al ministro altri nomi …

Dati Consulta Nazionale dei Caf

Fisco: pochi scelgono il 730 on line, 86% si rivolge al Caf

Agli italiani piace il 730 precompilato ma non così tanto visto che ancora l’86% preferisce rivolgersi al Caf per compilare la dichiarazione dei redditi. A dirlo i dati diffusi dalla …

Riassetti societari

Snaidero: maggioranza in mano al fondo IDeA Ccr

La maggioranza del capitale azionario della Snaidero Rino, azienda friulana attiva nella produzione di cucine componibili, dopo essere stata vicina al passaggio ad un soggetto industriale cinese, ora è in …