1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Alitalia prende quota a Piazza Affari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Alitalia prende quota a Piazza Affari. Il titolo della compagnia di bandiera sale dell’1,12%, scambiando a quota 6,90 euro. Gli operatori approvano le direttive Cimoli. L’aerolinea nel 2006 punta a ridurre il costo del personale per 1.200 unità. Gran parte dei tagli potrebbe essere virtuale, sostituiti da interventi dal risultato analogo in un mix ancora da definire con i sindacati entro il 28 ottobre. Rimane l’obiettivo di fondo: ritornare all’utile nel 2006 anche grazie ad un personale di 8.600 persone di cui il 43% assistenti di volo, 23% piloti e 36% personale di terra. Proprio la cura dimagrante realizzata sugli addetti del 2004 è una delle principali credenziali che il presidente Giancarlo Cimoli si è giocato davanti alla nutrita schiera di analisti per convincerla della fattibilità di un piano di risanamento guidato più dalla riduzione dei costi che non dall’aumento delle entrate. Alitalia è passata dai 20.500 a 11.900 con lo spin off di Alitalia servizi, altri 2.100 sono usciti nel corso di quest’anno.