1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Alitalia precipita in Borsa dopo la perdita 2006

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Brusco risveglio per Alitalia a Piazza Affari. Nel 2006 le perdite della compagnia presieduta da Berardino Libonati sono sprofondate a quota 626 milioni, in peggioramento di circa 458 milioni rispetto al 2005. A giocare contro è anche la svalutazione della flotta per 197 milioni. Così il titolo della compagnia di bandiera precipita in Borsa dopo poche battute del 4,24% a 0,845 euro.