1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Alitalia: Penati, “Nessuna apertura a un piano senza futuro per Malpensa”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Con la nuova Alitalia Malpensa non sarà mai un hub intercontinentale, e se non si contrasta questo piano Linate chiuderà. Non c’è infatti futuro per Malpensa con un piano della nuova Alitalia che prevede di tagliare un terzo della flotta di aerei per le rotte intercontinentali, passando dagli attuali 27 ai 18 previsti nel piano, cosa che prevedibilmente porterà alla riduzione di un terzo delle rotte intercontinentali”. Così il presidente della Provincia di Milano Filippo Penati è intervunto sulla vicenda della privatizzazione di Alitalia e sugli effetti del piano sul sistema aeroportuale milanese. “L’aeroporto di Linate – ha aggiunto Penati – non deve essere in nessun modo in discussione, perché anche solo prendere in considerazione l’ipotesi di un ridimensionamento di Linate, unitamente allo scenario negativo per Malpensa, significa dare un nuovo colpo di scure al sistema aeroportuale milanese”. “Da parte mia – ha concluso il presidente della Provincia di Milano – non c’è nessuna apertura ad accogliere le proposte contenute nel nuovo piano di Alitalia, che prevede la permanenza a Linate solo della navetta Milano-Roma. A meno che, come qualcuno ha recentemente sostenuto, non si voglia trasformare l’aeroporto di Linate in un aeroclub dove partono e atterrano solo jet privati”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CRISI SPREAD

Rendimento Btp, la salita non è finita

Il rendimento dei titoli di Stato italiani è stato messo sotto pressione nella passate settimane, dopo la formazione del governo guidato dal premier Giuseppe Conte e sostenuto da una maggioranza …

ACQUISIZIONE

Banca Sistema: acquisita partecipazione in ADV Finance

Banca Sistema ha perfezionato l’acquisizione del 19,90% del capitale sociale di ADV Finance, società che offre servizi completi nell’ambito dell’erogazione di prestiti personali sotto forma della cessione del quinto dello …

STRAPPO AL RIBASSO

Stm affonda insieme ai tecnologici Usa

Il convinto sell-off del settore tecnologico penalizza oggi Stm che si avvia a chiudere sui minimi di giornata. Il titolo del colosso dei chip cede oltre il 4 per cento …