1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Alitalia e il partner estero, oggi si vaglia la proposta di Lufthansa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il 2009 si apre per Alitalia con la scelta del partner internazionale, che potrebbe essere già svelata martedì 13 gennaio. Al momento l’unica offerta concreta sarebbe quella avanzata da Air France-Klm. Il gruppo franco-olandese ha manifestato nei mesi scorsi l’intenzione di volere acquistare una quota di minoranza pari al 25% della nuova Alitalia, mettendo sul piatto circa 300 milioni di euro.


Ma la partita non è ancora del tutto chiusa.Oggi, Lufthansa sarebbe pronta a giocarsi l’ultima carta. Come riportato dalla stampa, oggi si dovrebbe tenere la conference call tra il presidente e l’amministratore delegato della nuova Alitalia, Roberto Colaninno e Rocco Sabelli, e i vertici del gruppo tedesco. Secondo indiscrezioni, la compagnia aerea guidata da Wolfgang Mayrhuber avrebbe intenzione di formalizzare un’alleanza con la società italiana.

Una scelta che ha acceso il dibattito politico sin da ieri. Il matrimonio tra Alitalia e il gruppo teutonico è stato caldamente sostenuto dal sindaco di Milano, Letizia Moratti, che vuole tutelare lo scalo di Malpensa. Un’idea condivisa anche dalla Lega Nord. Sempre a Milano, Umberto Bossi ha infatti convocato per oggi lo stato maggiore del Carroccio. All’incontro, oltre a tutti i ministri della Lega, prenderà parte anche il sindaco di Milano. I mssimi rappresentanti del capoluogo lombardo  non accettano l’idea della cordata di imprenditori di mantenere Fiumicino come aeroporto di riferimento fino a quando lo scalo meneghino di Linate non sarà ridotto a scalo cittadino.