Alitalia, Padoa-Schioppa striglia i ministri chiacchieroni

Inviato da Redazione il Lun, 05/02/2007 - 08:54
Quotazione: ALITALIA
Troppe le dichiarazioni su Alitalia e su temi che riguardano le stabilità del mercato, l'esecutivo deve darsi una calmata. Al ministro dell'Economia, Tommaso Padoa Schioppa, non sono andate a genio le tante opinioni espresse in queste settimane dai suoi colleghi. Il ministro ha invitato pertanto nell'ultima riunione del cda i suoi colleghi a una maggiore riservatezza sul tema, visto che il titolo nelle ultime settimane è andato sull'altalena spesso a seguito di dichiarazioni da parte dell'esecutivo. Con dietro l'angolo l'ombra di possibili turbative di mercato o di insider trading. Tra i primi a raccogliere l'appello c'è stato il ministro per le Infrastrutture Antonio Di Pietro: "Se ogni Ministro dice che vincerà Giovanni, Nicola o Francesco è ovvio che all'esterno si penserà che quel Ministro sappia come andranno le cose. Vi assicuro che non è vero niente: nessuno di noi, ad eccezione del Ministro dell'Economia e del Presidente del Consiglio, sa nulla di come stanno le cose riguardo l'esame delle offerte di acquisto delle quote Alitalia. Quando qualcuno parla a vanvera crea una distorsione di mercato, un'aspettativa nell'economia e negli investitori che le cose possano andare in un modo o nell'altro. Bisogna stare attenti".
COMMENTA LA NOTIZIA
starfalcioni scrive...
ulisse3000 scrive...
Piramidas scrive...
codam scrive...