Alitalia: ok a bilancio '06 intralcia piani di Aeroflot e AirOne

Inviato da Redazione il Mer, 13/06/2007 - 08:39
Quotazione: ALITALIA
A tenere banco, all'indomani della certificazione del bilancio 2006 di Alitalia da parte dei revisori, è l'ipotesi di un fallimento della gara per la vendita della compagnia di bandiera. Ipotesi che ora è comparsa ufficialmente nella relazione degli amministratori con il tesoro accorso a gettare acqua sul fuoco per rassicurare i certificatori. "Non c'è l'intenzione di mettere la società in liquidazione anche se la gara non andasse a buon fine", ha specificato il Tesoro, azionista di controllo con il 49% del capitale sociale. Ma tra i concorrenti rimasti in gara, AirOne e Aeroflot, ieri serpeggiava un certo malumore. A questo punto, una volta certificato il bilancio, appare improbabile qualsiasi tipo di sconto per i due concorrenti rimasti in gara. L'obbligo di Opa rimane e fare un gioco al ribasso nell'ultima proposta da presentare entro il 2 luglio significherebbe regalare la vittoria all'avversario.
COMMENTA LA NOTIZIA
starfalcioni scrive...
ulisse3000 scrive...
Piramidas scrive...
codam scrive...