Alitalia non argina la falla del debito

Inviato da Redazione il Ven, 01/04/2005 - 08:16
Quotazione: ALITALIA
E' aumentato anche nel mese di febbraio il debito di Alitalia, come reso noto dalla stessa società nella nota mensile sullo stato di salute dei conti. L'indebitamento è arrivato a quota 1,82 miliardi di euro dagli 1,77 di gennaio con una diminuzione, a livello di gruppo, delle disponibilità e dei crediti finanziari a breve termine (70 milioni dagli 80 precedenti). Negativa la posizione finanziaria di breve a 160 milioni di euro mentre l'indebitamento di breve trmine rimane stabile a 230 milioni di euro. Per Alitalia il peggioramento è da attribuirsi alla stagionalità degli incassi e dei pagamenti e la stessa società rende noto che verrà utilizzata anche la seconda tranche da 55 milioni di euro del prestito ponte per il salvataggio della compagnia, portando così a 155 milioni di euro su 400 il totale della cifra consumata.
COMMENTA LA NOTIZIA
starfalcioni scrive...
ulisse3000 scrive...
Piramidas scrive...
codam scrive...