Alitalia nervosa a Piazza Affari, pesano situazione politica e speculazione

Inviato da Micaela Osella il Gio, 22/02/2007 - 15:00
Quotazione: ALITALIA
Si respira nervosimo attorno ad Alitalia. Il titolo della compagnia di bandiera perde lo 0,85% sul telematico, scivolando a quota 1,046 euro. "Sull'azione pesa la situazione in cui è incappato il governo", dice un analista di una primaria casa d'affari a Finanza.com. "La gara per la privatizzazione della compagnia di bandiera italiana era appena entrata nel vivo e il fatto che il governo sia saltato aggiunge incertezza", nota l'esperta. A contribuire al malumore sull'azione è anche la speculazione che chiama in causa Lufthansa. Secondo il quotidiano francese La Tribune la compagnia tedesca starebbe infatti negoziando un'alleanza con la spagnola Iberia, che insoddisfatta dell'attuale partner, British Airways, si starebbe guardando intorno. "Un'ipotesi che paventa l'assenza di un'altra compagnia eccellente, dopo il no grazie di Air France, nella gara Alitalia", nota ancora l'esperta che su Alitalia mantiene il rating speculative buy. Fa poco presa sul mercato invece la notizia della nomina da parte dell'assemblea degli azionisti Alitalia del nuovo consiglio di amministrazione della società che vede schierati Aristide Police, Giovanni Sabatini, Carlo Santini, Luciano Vannozzi e Berardino Libonati, con quest'ultimo presidente.
COMMENTA LA NOTIZIA
starfalcioni scrive...
ulisse3000 scrive...
Piramidas scrive...
codam scrive...