1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Alitalia nasconde il progetto di bilancio nel cuore della notte

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Che la nostra compagnia di bandiera non brilli per solerzia è cosa nota. L’ennesima conferma ieri, quando il progetto di bilancio 2005, con le relazioni della società di revisione e del collegio sindacale è stato reso pubblico all’ultimo minuto utile, quasi allo scoccare della mezzanotte. La relazione della Deloitte & Touche, firmata da Luca Petroni, contiene diversi “richiami di informativa”, in pratica tirate d’orecchi al cda guidato da Giancarlo Cimoli per l’utilizzo di proventi straordinari e sopravvenienze attive per oltre 130 milioni di euro, grazie ai quali le perdite del consolidato 2005 sono state ridotte a 167 milioni. Il revisore ha comunque rilasciato la certificazione del bilancio, non essendo peraltro in discussione il principio della “continuità aziendale” perchè nelle casse della società c’è un miliardo di euro, grazie all’aumento di capitale concluso a metà dicembre. Ma i rilievi critici sollevano parecchi dubbi sulla possibilità che il gruppo riesca a centrare l’utile di bilancio in quest’esercizio come previsto dal budget approvato dal cda.

Commenti dei Lettori
News Correlate
Articolo IV sull'Eurozona

Fmi, monito all’Italia: “Introduca salario minimo”

L’Italia deve introdurre un salario minimo nelle regioni, potenzialmente differenziato. A scriverlo il Fondo monetario Internazionale del rapporto Articolo IV sull’Eurozona in cui fornisce una serie di raccomandazioni al nostro …

Osservatorio sul precariato dell'Inps

Inps: crescono assunzioni nei primi cinque mesi, +9,8%

Crescono le assunzioni nel periodo gennaio-maggio 2018 secondo i dati contenuti nell’Osservatorio sul precariato dell’Inps, riferiti ai soli datori di lavoro privati. Il dato segna un +9,8% rispetto ad un …