Alitalia: Moratti, un errore lasciare Milano in questa lenta agonia

Inviato da Manuela Marino il Lun, 16/10/2006 - 09:30
Quotazione: ALITALIA
"Malpensa non e' il problema, ma la soluzione dei problemi di Alitalia". Risponde così il primo cittadino di Milano letizia Moratti dalle colonne di Repubbliche alle affermazioni del vicepremier Francesco Rutelli. L'onorevole aveva duramente criticato la scelta di fare di Milano Malpensa il secondo hub italiano e aveva affermato che lo scalo milanese "non potrà mai essere al centro del sistema Alitalia".
"Se il Governo non lo capisce - ha argomentato la Moratti - non fa un dispetto a Milano o a me. Lo fa all'azienda. Un'Alitalia concentrata su Fiumicino sarebbe condannata a una lenta agonia". Il primo cittadino di Milano illustra i dati che mostrano la vitalita' del sistema milanese in termini di crescita di volumi di traffico passeggeri. "Malpensa non e' il tallone d'Achille della compagnia - sottolinea - se pensano di salvare Alitalia eliminando Malpensa fanno un errore gravissimo".
Letizia Moratti ammette gli errori commessi sullo scalo di Linate, che
"non può cannibalizzare Malpensa. Dobbiamo studiare una nuova strategia".
Ho delle idee - prosegue - e ne parlerò agli altri amministratori locali
e al Governo".
COMMENTA LA NOTIZIA
starfalcioni scrive...
ulisse3000 scrive...
Piramidas scrive...
codam scrive...