1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Alitalia: Mantica (Vestar), anche i fondi sono interessati

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Alitalia? Potenzialmente potrebbe essere un affare molto interessante. Comprare la compagnia, con libertà di azione nella ristrutturazione, permetterebbe di creare notevole valore, dando vita a un asset alquanto performante, ma i paletti del Governo impediscono a un fondo di private equity di guardare a un investimento di questo tipo. Aspettiamo di vedere il bando di cessione”. Parla così in un’intervista rilasciata a Il Corriere della Sera, Marco Mantica, managing director di Vestar Capital Partners, il secondo fondo americano di private equity ad aver aperto uffici a Milano, nel 2001, dopo Carlyle. “Le compagnie aeree sono un buon investimento se si possono ristrutturare”, ammette Mantica. Qualche elemento d’incertezza però c’è: “Una cordata italiana può far certo meglio dello Stato in termini di qualità del servizio, ma i paletti fanno davvero paura a tutti”.