1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Alitalia, JP Morgan abbassa le stime di Ebit 2004

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli analisti di JP Morgan consigliano di sottopesare (“overweight”) le azioni Alitalia in portafoglio e puntano il dito contro un mercato che sembra avere già inglobato nel prezzo del titolo il via libera al piano di salvataggio. Gli esperti della banca d’affari ritengono che gli investitori in possesso dell’azione debbano considerare molto attentamente se sussistono delle ragioni per continuare a tenere il titolo in portafoglio dopo il recente rally, dal momento che il business plan messo a punto dal management continua a mostrare per il prossimo anno un Ebit in rosso e la necessità di due miliardi di equity. Il prestito ponte da 400 milioni di euro in arrivo nelle casse della compagnia di bandiera da parte del governo italiano dovrebbe garantire ad Alitalia la sopravvivenza durante l’inverno. Ma a Jp Morgan continua a regnare sovrano lo scetticismo. Gli analisti della casa d’affari hanno incrementato le stime di perdite in termini di Ebit per il 2004 passando da un rosso di 260 ad un rosso di 400 milioni di euro.