Alitalia: Etihad conferma l'interesse, oggi il Cda. Soddisfazione dal ministro Lupi

Inviato da Flavia Scarano il Ven, 20/12/2013 - 09:25

Etihad Airways ha confermato l'interesse per Alitalia. In una nota la compagnia aerea di Abu Dhabi ha ammesso di essere in trattative con il vettore italiano per un possibile ingresso nel capitale. Ora l'attesa è per il Cda di Alitalia che si riunirà oggi per ufficializzare il buon fine dell'aumento di capitale da 300 milioni di euro e prendere atto dell'adesione all'operazione da parte di Poste Italiane: il gruppo ieri a conclusione del board ha deciso di prendere parte alla ricapitalizzazione con una somma pari a 75 milioni di euro sottoscrivendo l'inoptato rimasto. Il Cda di Alitalia dovrà poi convocare l'assemblea per il rinnovo dello stesso board attesa per l'inizio del 2014.

"Non posso che esprimere soddisfazione per la formalizzazione dell'interesse di Etihad per Alitalia", ha detto il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti , Maurizio Lupi, in una nota. "E' un segnale importante che dimostra che la strada intrapresa dal governo due mesi per salvaguardare la strategicità del gruppo aereo per il nostro Paese e della sua compagnia storica fosse la strada giusta". E ancora. "Abbiamo lavorato perché i soci privati di Alitalia dimostrassero di credere nel loro investimento impegnandosi in un aumento di capitale che è stato sottoscritto per 225 milioni e chiusosi ieri con l'ingresso di Poste come importante partner industriale per 75 milioni. Ad Alitalia servono discontinuità, stabilizzazione dell'azionariato e una importante ristrutturazione attraverso un nuovo progetto industriale". Nel frattempo La Repubblica e il Financial Times scrivono che Etihad potrebbe arrivare a conquistare il 49% di Alitalia con un'iniezione di liquidità intorno ai 350 milioni di euro.

COMMENTA LA NOTIZIA