Alitalia-Etihad: Colaninno, saremo la porta d'occidente per il colosso arabo

Inviato da Titta Ferraro il Lun, 11/08/2014 - 12:44
A guadagnarci di più dalle nozze Alitalia-Etihad è il vettore tricolore e quindi gli italiani. E' quanto sostiene Roberto Colaninno, presidente di Alitalia, in un'intervista concessa a Il Messaggero. "Il destino di Alitalia senza Etihad sarebbe stato molto difficile - ha rimarcato Colaninno - ci siamo associati a una potenza di fuoco pazzesca: noi saremo la loro porta d'Occidente, loro la nostra porta d'Oriente". Colaninno ha quantificato in 15 mila i lavoratori che sarebbero rimasti senza lavoro in caso di mancato accordo con gli arabi.
COMMENTA LA NOTIZIA