1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Alitalia, Deloitte potrebbe ricertificare il bilancio 2003

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“La sollecitazione all’investimento non può essere effettuata se la società di revisione ha espresso un giudizio negativo ovvero si è dichiarata impossibilitata ad esprimere un giudizio” sull’ultimo bilancio approvato. Legge Draghi, articolo 96. Un brivido corre lungo i corridoi di Alitalia. Niente ricapitalizzazione significa una sola cosa: niente salvezza per la compagnia di bandiera. Secondo quanto riportato da indiscrezioni di stampa la compagnia di bandiera potrebbe chiedere alla società di revisione, Deloitte&Touche, di rimettere mano al bilancio 2003. “Nel 2003 i revisori hanno messo in dubbio la continuità aziendale di Alitalia e quindi sul bilancio dell’anno scorso hanno espresso una non opinion”, spiegano a Spystocks fonti vicino ad Alitalia. “Nel 2004 questa situazione è stata superata: i revisori hanno, infatti, accordato il loro placet condizionato all’ultima semestrale. Ma questo potrebbe non essere abbastanza per ottenere il via libera alla ricapitalizzazione. Da qui nascerebbe la richiesta di aggiornamento sul bilancio 2003 da parte di Alitalia”. Dunque: Deloitte potrebbe in questi giorni cambiare il giudizio sul bilancio Alitalia, tenendo conto degli sforzi attuati da Cimoli. “Una procedura di comune prassi per quelle aziende che non hanno ricevuto la certificazione piena sul bilancio”, concludono le fonti.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CORPORATE GOVERNANCE

Zucchi: nominato il nuovo Direttore Finanziario

Il Cda della Vincenzo Zucchi ha annunciato che Antonio Bulfoni è stato nominato Direttore Finanziario e Dirigente Preposto alla redazione dei documenti contabili societari. “Laureato in Economia e Commercio presso …

Raccomandazioni specifiche per paese

UE avverte l’Italia: “sforzo” dello 0,3% del PIL nel 2018

C’è un rischio di deviazione significativa dal percorso verso l’obiettivo di medio termine, per questo l’Ecofin ha chiesto all’Italia uno sforzo strutturale di almeno lo 0,3% del Pil nel 2018. …

Proposta legge orari negozi

Confcommercio: “Su liberalizzazione disponibili al confronto”

La Confcommercio plaude all’iniziativa del governo sul freno alla liberalizzazione degli orari dei negozi presentata nei giorni scorsi. “Prendiamo atto dell’intenzione del Governo e del Parlamento di intervenire per regolamentare …

Bollettino economico luglio

Bankitalia: in calo Npl, – 1,7% nel I trimestre

In calo l’incidenza dei crediti deteriorati sul totale dei finanziamenti erogati dalle banche. Lo indica Bankitalia nel Bollettino mensile di luglio. “Nei primi tre mesi del 2018 il flusso dei …