1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Alitalia corregge il piano 2005-08, ricavi inferiori alle attese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il balzo del costo dei carburanti, a seguito del rialzo del prezzo del petrolio (fino al 30%), e i ricavi inferiori alle attese sulle rotte di corto-medio raggio, hanno costretto il cda di Alitalia a rivedere il piano 2005-2008 per mantenere viva la possibilità di raggiungere il pareggio entro il 206. L’azienda, che a febbraio aveva già aumentato la tassa sul carburante, stringe sulla riduzione dei costi fino al 20% nell’arco del quadriennio e punta sull’incremento dell’offerta. In particolare si prevede di poter ridurre il costo del lavoro di 170 milioni di euro rispetto al consuntivo 2004 mentre per l’aumento delle rotte la compagnia di bandiera dovrà aspettare il 2006, scadenza legata al prestito ponte che ne ha permesso il salvataggio.