1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Alitalia, la carta segreta dell’offerta Aeroflot si chiama “esuberi zero”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si chiama “esuberi zero” la carta segreta di Aeroflot. La compagnia russa in cordata con Unicredit per acquistare Alitalia, finora il concorrente cui sono state attribuite minori chance di vittoria, avrebbe presentato invece l’offerta più convincente. Una ragione d’imbarazzo per il governo che malgrado le dichiarazioni di neutralità del ministro dell’Economia, Tommaso Padoa Schioppa, propenderebbe per un’aggregazione tra AirOne, sostenuta da Intesa SanPaolo e Tpg-Matlin-Mediobanca. Nel dettaglio l’offerta di Aeroflot-Unicredit prevederebbe il pagamento di ben 0,70 euro per azione e 0,30 circa per le obbligazioni, più una ricapitalizzazione da mezzo miliardo, per un impegno complessivo di circa un miliardo e 300 milioni.