Alitalia: Benetton, benissimo Air France ma Governo deve trattare

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 01/10/2013 - 10:39
Va benissimo un'acquisizione di Alitalia da parte di Air France ma bisogna vedere le condizioni. Lo ha affermato Gilberto Benetton, azionista della compagnia di bandiera con una quota dell'8% attraverso Atlantia, a margine della cerimonia di quotazione a Piazza Affari di World Duty Free e come riportato dalle maggiori agenzie di stampa. Benetton, a cui non risultano ipotesi di alleanze con Aerflot o Etihad, ha spiegato che la partita è in mano al Governo, che deve prendere le redini in mano e sedersi al tavolo con Air France, perché si deve evitare che l'Italia diventi solo una regione. Per l'imprenditore veneto bisognava lasciare tutto in mano ai francesi già cinque anni fa ma gli imprenditori risposero alla chiamata del governo. Un altro errore, a detta di Benetton, è stato quello di puntare sulle linee interne invece che su quelle internazionali. Per quanto riguarda l'aumento di capitale, per Benetton è necessario avere un progetto.
COMMENTA LA NOTIZIA