Alitalia archivia il 2005 con perdite scese a 167 milioni

Inviato da Redazione il Mar, 28/02/2006 - 09:18
Quotazione: ALITALIA
Il 2005 di Alitalia è ormai alle spalle i ieri i dati di bilancio dello scorso esercizio hanno confermato la via del risanamento intrapresa dalla Compagnia di bandiera. La perdita netta 2005 è stata di 167 milioni di euro per Alitalia nel 2005, risultato migliore di 691 milioni rispetto al 2004, secondo il bilancio appena approvato dal consiglio di amministrazione. Negativo anche il risultato operativo consolidato (ebit) che segna un passivo di 47 milioni, ma decisamente in miglioramento rispetto ai -728 milioni rispetto al 2004. I ricavi netti consolidati hanno raggiunto 4.797 milioni con un incremento di 498 milioni sull'anno precedente. Il cda del gruppo guidato da Giancarlo Cimoli ha confermato l'obiettivo utile per il 2006 anche se nel 2005 non sono stati raggiunti in pieno gli obiettivi del piano di risanamento. Comunque per il 10 marzo è stato convocato il prossimo cda per valutare la prevedibile evoluzione della gestione.
COMMENTA LA NOTIZIA
starfalcioni scrive...
ulisse3000 scrive...
Piramidas scrive...
codam scrive...