1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Alitalia, Air France si sfila da salvataggio? Di Maio smentisce: ‘suo entusiasmo non si è raffreddato’

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Scontro diplomatico Roma-Parigi, Air France pronta a mollare Alitalia? Così sembra, stando alle indiscrezioni de Il Sole 24 Ore.

Nell’articolo dal titolo “Alitalia, Air France si sfila dal salvataggio”, il quotidiano di Confindustria sottolinea che “la decisione, riferita al Sole 24 Ore da fonti autorevoli, è dovuta a motivi politico-istituzionali in seguito al richiamo a Parigi dell’ambasciatore a Roma”.

L’articolo ha ricordato che “le FS, in contatto con il ministero dello Sviluppo, erano orientate a scegliere l’americana Delta, che aveva annunciato la disponibilità ad acquisire il 40% della nuova Alitalia insieme al vettore franco-olandese. La quota sarebbe divisa in parti uguali, il 20% a Delta e il 20% a Air France-KLM, entrambe già partner di Alitalia nella joint venture transatlantica. Il 51% della newco dovrebbe far capo a Fs e altri soggetti pubblici”.

Ancora Il Sole:

“Sia le Fs che il Mise avevano considerato l’offerta di Delta più interessante di quella della tedesca Lufthansa e, prima di scegliere il partner, le Fs erano in attesa dell’impegno ufficiale del cda di Air France-Klm. Ma ieri è arrivato il no di Parigi”.

Nel corso di un punto stampa in Abruzzo, il vicepremier Luigi Di Maio ha smentito però le indiscrezioni, affermando che “l’entusiasmo di Air France nei confronti di Alitalia non si è raffreddato”, e che il lavoro che FS sta portando avanti “riguarda altri partner privati”.