1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Alitalia: Air France, non ci sono ancora le condizioni per una fusione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Non decolla la fusione tra Air France e Alitalia. Giornata intensa ieri per la compagnia di Bandiera: prima è stato il governo a intervire sulla questione piano industriale valutando positivamente le dichiarazioni dell’amministratore delegato della compagnia della Magliana, Giancarlo Cimoli, sulla necessità di un nuovo piano industriale da sottoporre al più presto alle parti sociali. Così Palazzo Chigi ha accolto l’annuncio di adeguamenti al business plan annunciato ieri l’altro. Poi è arrivata la doccia fredda da Parigi. Air France-Klm raffredda le speculazioni del mercato su un merger a breve con Alitalia affermando che non ci sono ancora le condizioni per un pieno accordo con la compagnia aerea italiana. “Le condizioni non sono state ancora pienamente raggiunte”, ha detto Pierre-Henri Gourgeon, direttore generale esecutivo del gruppo Air France-Klm durante una conference call con gli analisti. Gourgeon ha aggiunto che la compagnia italiana deve essere privatizzata e risanata finanziariamente prima di qualunque accordo, negando infine le recenti indiscrezioni della stampa francese secondo cui Parigi starebbe considerando di proporre al governo italiano un’alleanza tra Air France-Klm e Alitalia in cambio di una rinuncia ai progetti italiani sul settore energetico francese.