1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Alitalia affossata dalle vendite, -30% in un mese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si intensifica il canale ribassista di Alitalia complice anche la bocciatura arrivata stamane dagli analisti di Citigroup, che vedono il titolo a 0,40 euro. Attualmente il titolo della compagnia aerea italiana fa segnare una flessione dell’8% circa a quota 1,11 euro, con i diritti rivenielti l’aumento di capitale che lasciano sul terreno il 40%. Nell’ultimo mese il titolo Alitalia ha perso circa il 30% del proprio valore. Gli analisti di Citigroup continuano a consigliare di stare alla larga dal titolo della società della Magliana, confermando il rating sell (vendere), con il prezzo obiettivo che è stato posto a quota 0,40 euro. L’aumento di capitale da massimi 1,006 miliardi di euro – mediante emissione, al prezzo unitario di 0,80 euro per azione, di 1.257.652.072 azioni ordinarie da attribuire in opzione agli azionisti ed agli obbligazionisti nel rapporto di 13 nuove azioni ogni 2 azioni detenute e di 13 nuove azioni ogni 60 obbligazioni detenute – terminerà il 2 dicembre con ultimo giorno di negoziazione dei diritti di opzione il 25 novembre.