Alitalia addolcisce la pillola, sul piatto un fondo speciale esuberi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

C’è anche un fondo di riqualificazione e formazione del personale Alitalia tra gli ammortizzatori sociali che il governo metterà a disposizione della compagnia per gestire i 3.679 esuberi. La proposta, che integrerà la prevista estensione della cassa integrazione alle compagnie aeree, verrà avanzata oggi a Palazzo Chigi nel confronto tra esecutivo, azienda e sindacati che dovrebbe suggellare l’accordo sul salvataggio della compagnia. Il fondo rientra tra le richieste dei sindacati avanzate all’indomani della firma dell’accordo-quadro sul futuro assetto societario di Alitalia. Il solo trattamento di cassa integrazione si aggirerebbe sui 700-900 euro mensili.