1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Alitalia: abbiamo perso 1 mln di euro. Vie legali contro sindacati

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Lo sciopero rinviato in extremis, costato ad Alitalia un milione di euro, potrebbe finire in tribunale. Alitalia prefigura infatti il ricorso alle vie legali contro Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti Ugl e Sdl, i sindacati di settore che avevano indetto per ieri uno stop del trasporto aereo in Lombardia, per poi rinviarlo al 30 novembre. La notizia del differimento è giunta alla compagnia “solo il 20” quando Alitalia, per “tutelare la clientela, il 19 novembre aveva già provveduto a cancellare 129 voli di medio raggio, contattando e riproteggendo 6500 passeggeri su altri voli Alitalia o di altri vettori, riformulando la turnazione di circa cento tra piloti e assistenti di volo, e sostenendo un costo aggiuntivo pari a circa un milione”. E Alitalia rincara la dose: ” Malgrado la Commissione di Garanzia avesse comunicato alle organizzazioni sindacali già l’8 novembre l’irregolarità di tale sciopero, solamente alle 14 del 20 novembre Alitalia ha ricevuto una comunicazione, peraltro solo via e-mail, sulla decisione di differire tale sciopero al 30 novembre, rendendosi così impossibile il ripristino della regolarità operativa”.