Alibaba: Ipo da record, alzata la forchetta di prezzo a 66-68 dollari

Inviato da Valeria Panigada il Mar, 16/09/2014 - 12:10
Tutti vogliono Alibaba e il prezzo si fa più caro. Di fronte alla forte domanda da parte degli investitori, il colosso cinese dell'e-commerce ha alzato la forchetta di prezzo a 66-68 dollari per azione, contro il precedente range 60-66 dollari. Lo ha annunciato la società stessa in un comunicato indirizzato alla Sec, la Consob americana. Rimane invariato invece il numero di titoli in vendita, pari a 320 milioni. 

Al livello più alto della forchetta, Alibaba potrebbe raccogliere oltre 24 miliardi di dollari, rendendo ancora più eclatante il suo debutto sulla Borsa di New York, in programma venerdì 19 settembre sotto il simbolo BABA. Numeri che renderebbero l'Ipo del gruppo fondato da Jack Ma la maggiore di sempre nella storia di Wall Street: scavalcherebbe infatti l'Ipo della Agricultural Bank of China del 2010 (pari a 22,1 miliardi) e quella di Visa nel 2008 pari a 19,7 miliardi.

Sale così l'attesa per quella che si presenta come l'Ipo da record. Un segnale in questa direzione si è intravisto già nella seduta di ieri a New York, con l'indice tecnologico Nasdaq che ha ceduto oltre 1 punto percentuale. Ebbene, secondo gli analisti, questo calo sarebbe da imputare al fatto che gli investitori starebbero facendo spazio nei loro portafogli per accogliere la debuttante Alibaba. Le premesse per un debutto col botto sembrano esserci tutte. 
COMMENTA LA NOTIZIA