Alerion: aggiornato accordo con Fintad e Tadfin

Inviato da Redazione il Ven, 04/08/2006 - 11:23
Quotazione: ERG
Alerion, Tadfin e Fintad, hanno stipulato un nuovo accordo prevedendo che Fintad e Tadfin possano cedere le partecipazioni da esse detenute in Enertad, mediante adesione ad una nuova offerta pubblica di acquisto lanciata da Erg o mediante adesione ad un'offerta vincolante di acquisto presentata sempre dalla società della famiglia Garrone. Il nuovo accordo modificativo è sospensivamente condizionato al verificarsi entro il 20 settembre 2006 dell'accettazione da parte delle banche creditrici del gruppo facente capo a Luigi Agarini della cessione ad una società di nuova costituzione dei loro crediti nei confronti del gruppo appena citato e dell'incondizionata offerta di acquisto da parte di Erg delle partecipazioni detenute in Enertad da Tadfin e Fintad International, attraverso una nuova offerta pubblica di acquisto ad un prezzo in ogni caso pari ad euro 3,10 per azione.
COMMENTA LA NOTIZIA
Caio80 scrive...
pone scrive...
pone scrive...
Hordeum scrive...
 

ERG

erg