1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Alemany, “Non domineremo Autostrade”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“L’operazione si farà nei tempi previsti, quindi entro fine anno”. Salvador Alemany, amministratore delegato di Abertis, in un’intervista rilasciata ieri al Sole 24 Ore, non prende nemmeno in considerazione l’ipotesi che il matrimonio con Autostrade possa fallire ed è convinto che il dialogo con il governo italiano stia procedendo per il verso giusto. Il manager iberico tiene inoltre a precisare che Abertis non ha alcuna intenzione di dominare Autostrade.”E’ un matrimonio tra uguali – sostiene Alemany- tra due gruppi che hanno una visione europea. Una unione che preserverà però nei singoli Paesi le peculiarità e i talenti di ciascuna società. Non ci saranno quindi delocalizzazioni del lavoro, ma al contrario la valorizzazione del know-how di ciascuna azienda”. Alla domanda di che garanzie abbia l’Italia in termini di occupazione, l’amministratore delegato risponde snocciolando qualche numero. “Abertis ha in cantiere investimenti per 15 miliardi di euro e su questo totale i 2/3 sono riservati all’Italia”. Le rassicurazioni di Alemany ci sono state. Ora bisogna solo aspettare e vedere se quanto detto dal manager spagnolo basterà a rassicurare il governo italiano e a convincerlo a dare il via libera alla fusione.

Commenti dei Lettori
News Correlate
ECCO CHI STACCA LA CEDOLA OGGI

Piazza Affari: seduta condizionata da stacco dividendi

La seduta odierna sarà condizionata dallo stacco cedola da parte di diverse blue chips come Exor, Poste Italiane, Snam (saldo), Stm (trimestrale), Telecom Italia Risparmio e Terna (saldo). A dirlo …

ITALIA

Snam: al via programma di buy-back

Snam, in esecuzione di quanto deliberato dall’assemblea degli azionisti dello scorso 24 aprile, avvia a partire da oggi un programma di acquisto di azioni proprie (share buy-back). Lo si apprende …

OPERAZIONE CARTOLARIZZAZIONE

Banco Bpm: prosegue l’accelerazione del piano di derisking

Prosegue l’accelerazione del piano di derisking di banco Bpm. Dopo l’annuncio di fine maggio, venerdì scorso la banca guidata da Giuseppe Castagna ha annunciato di avere completato l’operazione di cartolarizzazione …