1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Alcoa riduce la capacità produttiva di alluminio del 12%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il gruppo siderurgico statunitense Alcoa ha deciso di ridurre il proprio business dell’alluminio, che quest’anno ha registrato forti cali nei prezzi, chiudendo o riducendo la capacità dei propri stabilimenti fino al 12% in meno. In particolare, lo stabilimento di Alcoa e Rockdale, in Tennessee e in Texas, saranno chiusi in maniera permanente, riducendo la produzione di 291 mila tonnellate annue, il 7% del totale. Ulteriori tagli alla produzione ridurranno la capacità del gigante statunitense di produrre alluminio di altre 240 mila tonnellate annue, il 5% del totale.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RECUPERO DEL POUND

Forex: deboli dati non deprimono la sterlina

Recupero per la sterlina sul forex con cross gbp/usd tornato sopra quota 1,42 dopo la debolezza della vigilia a seguito dell’inflazione più debole del previsto a marzo (+2,5% annuo, sui …

INFLAZIONE UK AI MINIMI A UN ANNO

Forex: sterlina affonda dopo debole inflazione UK

La battuta d’arresto per l’inflazione britannica si fa sentire sulla sterlina che si muove in forte ribasso contro le altre principali valute. Il cross tra sterlina e dollaro è sceso …